Santa Teresa Gallura

Situata di fronte alla Corsica è la cittadina più settentrionale della Sardegna. Fu fondata nel 1808 dai Savoia, tant’è che il nome di Santa Teresa è più un omaggio alla regina che alla santa. Meritano una visita la candida spiaggia di Rena Bianca, la torre aragonese dalla quale pare potersi toccare la bianca falesia della vicina Corsica, ma soprattutto la località di Capo Testa dove nei millenni il mare e il vento hanno trasformato il paesaggio dei graniti nella più singolare e affascinante galleria di uomini e animali di pietra.